AMI TS
Associazione Mozart Italia
Sede di Trieste

  Lara Macrì



Lara Macrì, arpista, ha conseguito la laurea con il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio 'J. Tomadini' di Udine sotto la guida di Patrizia Tassini.

Approfondisce lo studio partecipando ai corsi di perfezionamento di Willy Postma, Agnese Coco e Xavier de Maistre. Fin da giovanissima prende parte a concorsi nazionali ed internazionali. Nel 2007 ha ricevuto il 1° premio al concorso nazionale “Giulio Viozzi” di Trieste e nel 2009 ha vinto il 1° premio assoluto “Città di Maccagno”. Nel 2012 vince il concorso “Giovani musicisti” Città di Treviso, è 1° premio assoluto al Concorso Internazionale 'A. Salieri', 1° premio al Concorso internazionale di Povoletto e 3° al concorso di Salsomaggiore Terme. Nel 2013 consegue il 1° premio al “3rd international competition of slovene harp association”.

Anche nell'ambito della musica da camera ha conseguito prestigiosi premi nei concorsi di Treviso, Versilia, Maccagno. È invitata a suonare per la Gioventù Musicale, ha fatto parte del gruppo “Girotondo d'arpe” di Trieste ed è componente dell'orchestra “Ventaglio d'arpe” diretta da Patrizia Tassini. Selezionata più volte dall'orchestra giovanile europea CEI YOUTH ORCHESTRA ha partecipato a tournée nazionali ed internazionali. Nel 2012 ha vinto l'audizione dell'orchestra giovanile del Teatro dell'Opera di Roma diretta dal m° Paszkowski esibendosi a Caracalla, Ravello e Rieti. Per la Tactus ha registrato musiche di Marco Podda per strumento solo e ensemble cameristico; ha inoltre inciso con 'Girotondo d'arpe'.

Ha eseguito per l'Associazione Mozart Italia di Trieste:


lère Arabesque - Claude-Achille Debussy