ovale
L'AMI sede di Trieste
si propone di promuovere la conoscenza dell'opera di Mozart e in generale di tutta la buona musica e di essere un punto di incontro tra appassionati, musicisti e giovani talenti.


Dario Marin
Presidente dell'Associazione Mozart Italia di Trieste
Patrocinio
del Centro UNESCO TS

media partner
  
home   |   sede di Trieste   |   statuto   |   iscrizione   |   contatti   |   artisti AMI



Orchestra giovanile del Friuli Venezia Giulia

Nata a novembre del 2011 per volontà di alcuni appassionati, l’Associazione Mozart Italia di Trieste si è subito distinta per la propria originalità, confezionando un prodotto musicale apprezzato da persone di diverse età e non necessariamente solo dagli amanti della musica classica.
Si è voluto che la nostra passione fosse percepita non solo nei confronti della musica ma anche nelle iniziative fatte, consapevoli di quanto anche questo sia importante. Si è capito che in un "mercato" della musica classica, già ricco di offerta, dovevamo cercare di creare un contesto favorevole dove lo spettatore viene coinvolto non solo dalla bellezza delle note ma anche dall’ambiente che lo circonda.
I nostri eventi musicali sono sempre preceduti dalle parole di benvenuto del Presidente che ricorda le finalità dell’Associazione e le iniziative in corso. La prolusione del nostro Direttore Artistico, introduce il concerto illustrando agli ospiti le caratteristiche dei brani in esecuzione, l’inquadramento storico, la vita ed alcuni aneddoti riguardanti l’autore.
I musicisti che hanno calcato le nostre scene sono spesso giovanissimi, nella fase più delicata della loro carriera cioè quella iniziale.
E’ a loro che abbiamo deciso di rivolgere le nostre attenzioni e con tale spirito abbiamo colto la sfida di istituire un’ orchestra giovanile per far esibire i migliori talenti musicali del territorio.
L’Amadeus Adriatic Orchestra – Orchestra Regionale del Friuli Venezia Giulia ha debuttato il 4 dicembre scorso. Consta di 26 elementi di età compresa tra i 13 e i 25 anni e stiamo selezionando altri giovani talenti per completare le varie sezioni musicali.
La nascita di questo progetto orchestrale ha di fatto rivoluzionato la nostra attività rendendola più difficile e impegnativa dal punto di vista economico ed organizzativo. Questa direzione, che l’AMI Trieste ha voluto prendere è stata particolarmente apprezzata dai soci che si sentono sempre più coinvolti in un’impresa e non più semplici spettatori.
E’ con queste premesse che continueremo ad impegnarci con passione per dare un’offerta musicale sempre più evoluta e capace di attrarre nuovi soci e poter investire sui giovani con la logica di essere per loro una soluzione di eccellenza.
Dario Marin


Contribuiscono all'attività dell'Orchestra: